Matteo GarzinoMaestro corso costruzione strumenti a pizzico / collaboratore

Da sempre affascinato dal mondo della chitarra e della lavorazione del legno, ha iniziato a suonare la chitarra classica ed elettrica a 16 anni con la guida rispettivamente dei maestri Gianpaolo Lopresti e Danilo Bar. Nel 2012 ha costruito il suo primo strumento frequentando un corso per la costruzione di chitarre elettriche, tenuto dal maestro liutaio Giulio Negrini.

Nell’anno seguente, ha frequentato un corso base per fonico studio con il tecnico del suono Luigi Venuti presso il Password Studio ed ha costruito durante un corso breve alla Civica Scuola di Liuteria di Milano la sua prima chitarra classica. Negli anni successivi ha intrapreso un percorso didattico incentrato sulla medesima tipologia di strumento con il maestro liutaio Mario Rubio, insegnante di costruzione presso la scuola citata ed ha sviluppato esperienze costruttive simili con la guida di altri professionisti del settore.

Entrato a far parte dell’Accademia di Liuteria Piemontese nel 2016 per interessi culturali, dal 2018 collabora con l’Associazione per il miglioramento e l’ampliamento del settore Strumenti a Pizzico, con particolare attenzione alla metodologia di lavoro e alla capacità di auto-analisi da parte degli allievi dei risultati ottenuti.